TECNOMEC ENGINEERING

Fondata dall’imprenditore Carlo Maria Martino, la Tecnomec Engineering opera dal 1997 nel settore delle costruzioni e dei montaggi industriali, spaziando dalla progettazione e costruzione meccanica ai montaggi e all’avviamento di impianti.La soddisfazione del cliente e la determinazione  nel migliorare continuamente i propri standard qualitativi, hanno sempre caratterizzato e continueranno a caratterizzare le attività dell’azienda.L’inserimento di tecnologie […]

Leggi tutto
Taranto, tra mare e acciaio un ruolo di area-cerniera. Eni, Ilva, Finmeccanica, Heineken, Cementir, Tecnomec Engineering, Natuzzi, Semat e tantissime altre aziende per il polo industriale di Taranto.

Nell’ultimo decennio Taranto e la sua provincia hanno vissuto una fase della loro vita economica molto complessa, nel contesto più generale della crisi dell’intero Paese, che ha portato anche alla dismissione di vari stabilimenti nell’industria tessile, nella meccanica, nella lavorazione del vetro e nel legno-mobilio, con conseguente perdita di occupazione. Il sistema produttivo dell’area ionica, […]

Leggi tutto
Le eccellenze di impresa pugliesi si raccontano: le storie di Zero&Company, Divella, Notax, Tecnomec Engineering e di altre aziende di successo, durante la tappa pugliese di Panorama d’Italia

È orgogliosamente pugliese la Zero & company, l’azienda che per prima ha raccontato la sua storia di successo nell’incontro di “eccellenze” che ha aperto la terza giornata barese di Panorama d’Italia. Dietro al tavolo nell’ex palazzo delle Poste, intervistati dal direttore di Panorama Giorgio Mulè, sedevano gli imprenditori che stanno dando lustro alla Puglia. In […]

Leggi tutto
Nucleare, anche la Tecnomec Engineering e altre imprese pugliesi in corsa

Ieri il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, e l’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, hanno incontrato le oltre 600 aziende arrivate all’auditorium di Viale dell’Astronomia per spiegare che il ritorno dell’Italia al nucleare vale almeno 30 miliardi di euro. E una grossa fetta è destinata alle ditte dell’indotto. Tra esse, la «barese» Ansaldo Caldaie e le tarantine Cemit […]

Leggi tutto